You are browsing the archive for 2011 February.

Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

February 12, 2011 in Diari di viaggio, Libri

“Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta”
di Robert Pirsig.

Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Quale è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo come la moto funziona e chi non lo sa?
In che misura ci si deve occupare della manutenzione della propria motocicletta?
Domande semplici ma per chi usa la moto non solo come un mero mezzo di trasporto possono diventare maledettamente profonde e complicate. Ecco di cosa tratta questo libro dal titolo particolare, dal quale non si capisce ancora bene se ci si trova di fronte ad un romanzo, una guida tecnica o un trattato filosofico. Nelle pause invernali, per coloro di voi che le fanno, o prima delle vacanze, può preparare il motociclista vero a trovare qualcosa di più della perfetta messa a punto o del miglior carico per il lungo viaggio. Un capolavoro, che ispirerà chi vede il viaggio in moto come qualcosa di quasi spirituale. Offre un approccio inteso come scoperta, come meta, come percorso della mente prima ancora che spostamento reale. Scritto nel 1974 sullo sfondo di un viaggio in moto dello scrittore col figlio dal Minnesota all’oceano Pacifico, affronta temi complessi quali la manutenzione della moto ed il senso della vita. Un lettura che vi farà intraprendere un vero viaggio.

BANCHIERE


Sjaak Lucassen: R1 World Traveller

February 3, 2011 in Diari di viaggio, Persone

Sjaak Lucassen, classe 1961. Nato a Maashees in Olanda dimostra fin da piccolo una innata predisposizione verso il mondo delle due ruote. A undici anni infatti con i suoi primi soldi donatigli per il compleanno acquista una Vespa 125, a sedici un motorino Yamaha, a ventuno una moto da cross sempre Yamaha. In seguito le sue moto saranno una Honda VF 500F, una Honda VF 750F Interceptor, una Honda CBR 1000F, una Honda CBR 900 RR Fireblade, una Yamaha YZF R1 del 2001 e infine una Yamaha YZF R1 del 2007. Tutte moto, quest’ultime, tutt’altro che turistiche o adatte all’enduro estremo, ma una moto rimane pur sempre una moto e in un modo o nell’altro può portare quasi ovunque. Sjaak questo lo sa bene. Europa, Australia, Africa, Sud America, Stati Uniti, Asia. Inizia i suoi viaggi per il mondo prima con la Honda CBR 900 che lo porterĂ  a farsi dare il soprannome di “Fireblade Sjaak” grazie ai suoi oltre 160000 km attraverso 40 paesi. In seguito, nel 2001, con la sua Yamaha R1 percorrerĂ  250000 km in 77 paesi, in un viaggio che lo porterĂ  lontano da casa per ben cinque anni. 250000km di asfalto, deserti e montagne attraversando guadi, strade innevate e mulattiere sempre in sella alla sua fidata R1.
Shock The World…Sjaak the World!
Ecco il suo video, direttamente da youtube:

Sito ufficiale: http://www.sjaaklucassen.nl

BikersOnWeb


Las Guerreras: 10 mujeres in motocicletta per aiutare il prossimo

February 2, 2011 in Articoli

Messico:
dieci donne in sella a motociclette rosa percorrono le strade di Ciudad Juárez, la piĂą pericolosa cittĂ  al mondo, per aiutare poveri, anziani, bambini e ragazze madri. Questo gruppo di dieci donne, quasi tutte madri di famiglia, durante la settimana lavorano e si occupano dei propri figli, ma la domenica prendono le loro sgargianti motociclette rosa e donano alimenti, farmaci e beni di prima necessitĂ  ai piĂą bisognosi. Così, nei quartieri piĂą malfamati della cittadina messicana, il gruppo di motocicliste porta speranza ed aiuto. In un luogo dove le migliaia di morti registrate durante l’anno farebbero tacere chiunque, le Guerreras fanno rombare le loro marmite cromate quasi a voler intonare una preghiera affinchè le cose cambino.
A voi la visione del video pubblicato su Repubblica.it all’indirizzo

http://tv.repubblica.it/mondo/messico-le-guerreras-sulle-moto-rosa-contro-i-narcos/60674?video

BikersOnWeb